Skip to content

Luciana Aironi – “Mi annoio un po'”

La mostra online “Mi annoio un po’” con le opere di Luciana Aironi, nasce come necessità espressiva dell’artista e di MANCASPAZIO in questo momento così particolare per tutti.

Le opere, nate negli ultimi giorni, sono un messaggio scandito con parole e immagini alla comunità: fermatevi ad ascoltare e soprattutto ad ascoltarvi, respirate a fondo nei momenti più difficili e proteggetevi, restando a casa. Raimondo, alter ego dell’artista è il protagonista dei lavori, realizzati tutti con linoleum grafie su carta pubblicitaria, fotografie ritagliate da riviste, scontrini o cartoline.

È evidente una critica al contemporaneo, proprio perché ci siamo tutti resi conto di quanto l’inquinamento umano abbia interferito con la natura: pensiamo ai delfini tornati a Venezia o ai cinghiali nelle città sarde, che in pochissimi giorni hanno riconquistato i loro spazi. Ad ogni modo siamo coscienti anche che questa condizione di clausura non durerà, ma che sarà nostra responsabilità riabituare la coscienza alle nuove informazioni raccolte in questi giorni.

Respirare, camminare, volare con la fantasia, ritrovarsi con le persone care e soprattutto rialzarsi. Oggi siamo tutti eroi se ci proteggiamo e restiamo a casa, domani lo saremo se non dimenticheremo troppo velocemente quello che sta succedendo in questo momento.

L’umanità sembra effettivamente un pesce rosso in una boccia di vetro, ma ci siamo dimenticati che se qualcuno non cambia l’acqua ogni tanto, ci ritroviamo in poco tempo a nuotare letteralmente nei nostri liquami. Avremo imparato la lezione? Un banco di pesci protegge i più deboli e fa da scudo durante gli attacchi dei pesci più grossi, riscoprirci banco, branco, uniti, è forse l’unico atto di responsabilità che possiamo compiere oggi e l’unica visione positiva che possiamo avere in una condizione così precaria.

Iscriviti alla newsletter di Mancaspazio!

Oltre ad essere sempre aggiornato sulle news della galleria avrai accesso in anteprima all'intero catalogo delle opere disponibili.