Skip to content

Memories

MANCASPAZIO II – Via Carlo Cattaneo 10, Nuoro

11 FEBBRAIO – 5 MARZO 2022

 

La seconda sede di MANCASPAZIO inaugura, a tre anni di distanza dall’apertura in via della Pietà, con la mostra antologica di Giovanni Coda, in occasione dei 30 anni di attività del regista e fotografo sardo.

L’esposizione, curata da Roberta Vanali, già allestita a Quartu e a Cagliari, dopo la tappa nuorese, verrà presentata in altre due città sarde e poi oltremare.

Le fotografie esposte rappresentano una sintesi del lavoro di Giovanni Coda, dalle opere cinematografiche a quelle documentarie e raccontano la sua poetica artistica, fortemente legata a temi contemporanei di rilevanza sociale: il femminicidio, l’omofobia, il cyber-bullismo, l’assistenza sessuale ai disabili e l’eutanasia.

Scoprire e riscoprire il lavoro di Coda quest’anno, è importante non solo per la ricorrenza del trentennale, ma anche per la recente nomina al David di Donatello, ottenuta dal regista con il suo ultimo film Storia di una lacrima.

Come lo stesso regista dichiara in un’intervista rilasciata a Giovanni Follesa “Non sono un uomo nato per parlare, sono nato per immaginare e procedere per immagini”. L’esposizione Memories è questo: un percorso per immagini fra le tappe principali della carriera di Coda, un album dei ricordi, dove la lotta per l’uguaglianza e la denuncia dell’ingiustizia sociale hanno caratterizzato ogni passo.

Iscriviti alla newsletter di Mancaspazio!

Oltre ad essere sempre aggiornato sulle news della galleria avrai accesso in anteprima all'intero catalogo delle opere disponibili.